fbpx

BLOG

Bando Impresa digitale regione Lombardia

 Per le imprese che volessero fare un progetto di CRM, c'è l'opportunità di accedere a questo bando per ottenere il 50% a fondo perduto!

L’iniziativa dell’Agenda Digitale Lombarda per favorire i processi di innovazione delle micro, piccole e medie imprese tramite contributi a fondo perduto per l'acquisto di tecnologia ICT o lo sviluppo di nuove tecnologie digitali. Domande dal 2 al 31 ottobre 2012.

Il Bando Impresa digitale è un’iniziativa di Regione Lombardia, insieme alle Camere di Commercio di Milano, di Monza e Brianza, di Varese, di Cremona, di Lecco, di Lodi e di Pavia e al Comune di Milano, per il territorio di competenza, nell’ambito dell’Agenda Digitale Lombarda

Il bando, approvato con decreto n. 7286 del 9 agosto 2012, è pubblicato sul Bollettino Ufficiale Regione Lombardia n. 35, serie ordinaria, del 31 agosto 2012, disponibile in allegato.

FINALITÀ

Il bando, tramite contributi a fondo perduto, sostiene i processi di innovazione delle micro, piccole e medie imprese lombarde, incentivando gli investimenti in nuove tecnologie digitali, con un duplice obiettivo:

· la diffusione delle ICT – Information and Communication Technology - nelle micro, piccole e medie imprese di lombarde

· la creazione di nuove tecnologie digitali da introdurre sul mercato ICT da parte delle micro, piccole e medie imprese lombarde.

Il bando è articolato in tre misure, per una dotazione finanziaria complessiva pari a € 4.220.000.

LE TRE MISURE

Misura A. Adozione di nuove tecnologie digitali per le micro imprese

· La misura sostiene l’acquisto di tecnologie di cloud computing, extended enterprise, e-commerce, NFC (Near Field Communication).

· Possono presentare domanda per questa misura le micro imprese con sede legale nelle province di Cremona, Lecco, Lodi, Milano, Monza e Brianza, Pavia e Varese.

· Il contributo viene erogato a fondo perduto fino ad un massimo del 50% delle spese ammissibili e fino ad un importo massimo di € 15.000. L’investimento minimo richiesto è pari a € 12.000.

Misura B. Adozione di nuove tecnologie digitali per le piccole e media imprese

· La misura sostiene l'adozione di tecnologie quali smart logistic, smart building, produzione digitale, NFC (Near Field Communication), extended enterprise, social e-commerce, digital marketing, social communication.

· Possono presentare domanda per questa misura le piccole e medie imprese con sede legale nelle province di Cremona, Lecco, Lodi, Milano, Monza e Brianza, Pavia e Varese.

· Il contributo viene erogato a fondo perduto fino ad un massimo del 50% delle spese ammissibili e fino ad un importo massimo di € 25.000. L’investimento minimo richiesto è pari a € 25.000.

Misura C. Creazione di nuove tecnologie digitali - Internet of Things

· La misura sostiene lo sviluppo di soluzioni e applicazioni digitali che secondo il paradigma dell'Internet of Things consentano uno scambio di informazioni tra macchine/oggetti con l'obiettivo di realizzare un'automazione dei diversi processi aziendali.

I progetti di ricerca e sviluppo devono rientrare in una delle seguenti tematiche: smart and digital factories, smart asset management, safety, smart mobility, smart energy management, smart environment, e-inclusion, cultural heritage&entertainment, e-learning.

· Possono presentare domanda per questa Misura le imprese del settore ICT con sede legale nelle province di Milano e Monza e Brianza.

· Il contributo viene erogato a fondo perduto fino ad un massimo del 50% delle spese ammissibili e fino ad un importo massimo di € 30.000. L’investimento minimo richiesto è pari a € 30.000.

TERMINI E PROCEDURE PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI CONTRIBUTO

Ogni impresa può inoltrare una sola domanda di contributo, indicando chiaramente a quale misura intende accedere.

Le domande potranno essere presentate a partire dalle ore 12.00 del 02/10/2012 fino alle ore 12.00 del 31/10/2012.

Le imprese dovranno presentare la domanda di contributo esclusivamente in forma telematica, accedendo al sito della Camera di Commercio di Milano – servizi online, ed effettuando la compilazione online con firma digitale.

VALUTAZIONE DEI PROGETTI ED EROGAZIONE DEL CONTRIBUTO

I progetti verranno valutati nel merito dal nucleo di valutazione, che predisporrà le graduatorie dei progetti ammissibili al contributo. I criteri di valutazione sono:

· grado di innovatività dell'iniziativa

· congruità dei costi e fattibilità sotto il profilo economico-finanziario

· qualità e fattibilità tecnica del progetto

· incidenza del progetto sulla crescita della competitività dell’impresa beneficiaria

L'erogazione del contributo avverrà in un'unica soluzione a conclusione del progetto, sulla base delle spese effettivamente sostenute.

I progetti ammessi al contributo dovranno essere avviati entro e non oltre 60 giorni dalla data di assegnazione del contributo e ultimati entro 12 mesi dalla medesima data.

INFORMAZIONI

Per informazioni relative al contenuto del bando:

Camera di Commercio di Milano

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

telefono: 800.22.63.72 (numero verde se si chiama da Milano e provincia), 02.8515.20000 (numero di telefonia fissa nazionale se si chiama da fuori provincia o da cellulare).

Per informazioni sulle procedure on-line per la presentazione della domanda, rendicontazione e richiesta di liquidazione dei contributi: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

TIPOLOGIA: Agevolazioni
SCADENZA: Temporale
DATA DI PUBBLICAZIONE: 31-08-2012
DATA CHIUSURA: 31-10-2012

 

Se vuoi rimanere aggiornato metti un like alla nostra pagina Facebook: 

Sette ragioni per cui la customer experience risch...
La customer experience: una definizione di base
 

By accepting you will be accessing a service provided by a third-party external to https://opencrmitalia.com/

Ultimi post

Rimani aggiornato

Lascia i tuoi dati per ricevere la nostra newsletter. Tutte le novità sulla gestione della relazione con la clientela!
Invalid Input
Invalid Input

Post più popolari

Simone Travaglini
20 Febbraio 2014
CRM
Siamo all'inizio dell'anno e molte aziende stanno valutando se e quale software CRM utilizzare per gestire il proprio rapporto con la clientela ed automatizzare forza vendita e marketing. Esistono inf...
Simone Travaglini
25 Luglio 2012
CRM
La customer retention è una sfida per tutte le aziende moderne. Trattenere i clienti è in genere più profittevole che acquisirne di nuovi. Basandosi sulla seconda edizione di Customer Relationship Man...
Simone Travaglini
17 Settembre 2012
CRM
Si parla spesso di customer experience, ma di cosa si tratta esattamente? Partiamo da una definizione formale:  la customer experience è la conseguenza cognitiva e affettiva dell'esposizione e in...
Simone Travaglini
16 Luglio 2012
CRM
Possiamo considerare il Customer Relationship Management come composto da quattro aspetti diversi, quattro prospettive necessarie per per poterlo implementare in modo efficiente in azienda. CRM STRATE...
Simone Travaglini
30 Luglio 2012
Marketing
  Il problema della decisione del prezzo dei beni o servizi è una delle questioni più delicate e più difficili, in quanto da essa dipenderanno in buona parte i ricavi del nostro business. Intanto...