Scopri i nostri ebook gratuiti

Opencrmitalia.com news

Rimani aggiornato su tutte le news del mondo digitale: web marketing, CRM, social network.

  • Home
    Home Questo è dove potete trovare tutti i post del blog in tutto il sito.
  • Categorie
    Categorie Consente di visualizzare un elenco di categorie di questo blog.
  • Tags
    Tags Consente di visualizzare un elenco di tag che sono stati utilizzati nel blog.
  • Accesso
    Login Modulo Login
Simone Travaglini

Simone Travaglini

Simone Travaglini è esperto di webmarketing e CRM. Ha conseguito un master in business administration (MBA) presso l'Alma Graduate School di Bologna. E' membro professionista dell'AISM (associazione italiana marketing).

b2ap3_thumbnail_SMS.jpg
    L'SMS è un strumento immediato ed efficacie di comunicazione. Decisamente il migliore in alcuni casi. Da oggi potrete inviare SMS direttamente dal vostro CRM Vtiger grazie alla nostra integrazione con un provider italiano di messaggistica. Gli SMS sono un ottimo strumento di marketing e per il supporto dei clienti. Marketing con gli SMS dal vostro CRM Vtiger Avete un nuovo prodotto o servizio da comunicare alle vostre liste di migliori clienti? Probabilmente non c'è modo migliore che farlo tramite SMS. Ovviamente anche la mail è uno strumento adatto, ma inviare anche un SMS del vostro CRM vi permetterà di ottenere un tasso di apertura pressochè pari al 100%. Tutti coloro a cui vorrete comunicare il vostro messaggio lo riceveranno! Ottimo vero? Notifiche via SMS Un'altra funzione per cui sono estremamente utili gli SMS sono le notifiche. Immaginate di dover comunicare una scadenza (di un pagamento, di un servizio). Ecco...
Vota:
Generazione_contatti_multimodale.png
Definizione: cos'è un lead L'attività commerciale parte spesso da nuovi potenziali clienti, nominativi su cui impostare una serie di azioni che ci consentono, tramite un percorso per gradi, di arrivare alla vendita. Questi contatti nel gergo del marketing si chiamano lead. Un lead è una persona o un'organizzazione che ha espresso un interesse verso un nostro prodotto o servizio, ma con il quale non è iniziata una vera e propria trattativa commerciale. Esempi di lead: contatto lasciato in fiera persona che ha compilato un form di richiesta informazioni sul sito qualcuno che ha trovato un nostro volantino e ci ha mandato una mail  In senso estensivo possiamo considerare lead anche persone od organizzazioni che hanno un potenziale interesse verso un nostro prodotto o servizio. Ad esempio se vendiamo attrezzature per alberghi, ogni albergo è un potenziale nostro cliente, e potremmo decidere di fare una campagna commerciale su di una lista di...
Vota:
20150129063608.png
Per chiunque come noi di opencrmitalia faccia consulenza e implementazioni CRM la cosa è abbastanza nota, ma avere dei numeri più precisi aiuta come sempre a capire meglio le evoluzioni del CRM. La richiesta principale di chi si approccia ad un progetto CRM è quella di automatizzare la forza vendita, ossia di poter gestire in modo organizzato e secondo precisi flussi di lavoro tutto quello che la riguarda. I numeri sono netti, quello di automatizzare la forza vendita è il bisogno principale per l'88% degli intervistati in uno studio condotto da softwareadvice.com, una società di revisione dei software. Segue l'automatizzazione del marketing, con un importante 36% ed infine la gestione del post vendita (help desk) per il 10%.   La verità è che ancora oggi la maggior parte delle aziende non è dotata di strumenti idonei alla gestione della rete vendita in modo efficiente. Molti usano ancora fogli excel se non addirittura...
Vota:
matricewebmarketing2.png
Il content marketing (marketing dei contenuti) è oggi, a detta di tutti, l'architrave su cui costruire le strategie di web marketing. Sono tanti i contenuti che si possono creare per raggiungere diversi scopi. Con questo articolo, avvalendoci della matrice ideata da smartinsight.com, spiegheremo come impostare una strategia di web marketing efficace e come scegliere i tipi di contenuti da proporre. Quali effetti hanno i contenuti sul consumatore La prima cosa che analizzeremo sono gli effetti che i singoli contenuti possono generare sul consumatore: emozionale / razionale: ogni contenuto può stimolare in modo maggiore una sfera del nostro cervello, alcuni contenuti quella più razionale (pensiamo ad una guida, o a dei calcoli precisi), altri possono invece stimalare maggiormente quella emozionale(un video, il gioco, ecc.). conoscenza / acquisto: i contenuti possono essere utili a far conoscere un prodotto o servizio (pensiamo ad un'infografica) altri invece possono stimolare l'acquisto (una serie di recensioni positive,...
Vota: